Festa della musica a Fontecchio: concerti, arte e il piacere di stare insieme tra vicoli, piazze e prati

Eventi il 20 e il 21 giugno

di Redazione | 17 Giugno 2021 @ 01:02 | EVENTI
Print Friendly and PDF

FONTECCHIO – Ricco programma di eventi nel paese medioevale in provincia dell’Aquila, Fontecchio, in occasione dell’evento internazionale giunto quest’anno alla 27esima edizione.

Concerti gratuiti tra vicoli, piazze, cortili e prati, per due giorni teatro di una esplosione di musica, da quella popolare abruzzese e neobarocca, al rock, blues e progressive, passando per l’elettronica e il cantautorato. Mostre d’arte e canti in grotta, installazioni sonore, performance di danza e passeggiate lungo i sentieri.

È il caleidoscopico programma della Festa della Musica, che si celebrerà nelle giornate di domenica 20 e lunedì 21 giugno a Fontecchio, paese medioevale nel Parco Sirente Velino, in provincia dell’Aquila. Un evento patrocinato dal Comune di Fontecchio e promosso dalle associazioni Officine KeDè, Sari Sari ed Harp, in occasione della Festa Internazionale della Musica che si tiene il 21 giugno di ogni anno per celebrare il solstizio d’estate, in più di 120 nazioni in tutto il mondo, nata nel 1982 in Francia. In Italia l’iniziativa è sostenuta dall’Aipmf, Ministero della Cultura, Commissione europea e Siae. “Sarà la prima, vera occasione per riprendere la vita culturale del nostro territorio – spiegano gli organizzatori – soprattutto ricordando la prima edizione aquilana del 2019. Vorremmo poter regalare a Fontecchio qualcosa di importante che possa contribuire al già grande fermento artistico e culturale, e magari impostare una pluriannualità dell’evento”.

Si comincia dunque domenica 20 giugno dalle ore 9.30 alle 11, con visite guidate in paese, lungo le quali sarà raccontata la millenaria storia di Fontecchio. In piazza del Popolo, celebre per la preziosa fontana trecentesca, durante tutta la giornata, a partire dalle 9.30, sarà possibile visitare il mercato di creazioni artigianali e prodotti enogastronomici del territorio, con tanto di passaggio della banda musicale intorno alle 12.30, e una lotteria a premi. Al Fontecchio International Airport, sempre in piazza del Popolo dalle 18 alle 21, sarà possibile ammirare le installazioni sonore interattive con performance live estemporanea, con Verclaps, Sebastian Alvarez, Cristina Orbe e Todd Thomas Brown, artista americano ideatore dell’Airport.

E ancora: al B&B “Torre del Cornone”, alle ore 17.30, sarà di scena la chitarra solista di Andrea De Petris, con il suo repertorio di musica neobarocca. A seguire, alle ore 18.30, l’avvolgente musica popolare abruzzese dei DisCanto. Poco distante, nella frazione di S.Pio, nel B&B “Alle vecchie querce”, alle 18, performance di danza classica indiana con Cristiana Alfonsetti e a seguire, alle 18.30, il rock, blues and soul dei The Colleagues. Lungo il sentiero del Perdono che si snoda dal borgo lungo la valle scavata dal fiume Aterno, dalle ore 16 alle 20, sarà possibile partecipare ad una passeggiata musicale a tappe, con canto in grotta a cura dell’artista americana Cristina Orbe; la performance è a cura del collettivo Afedia.

Tanti gli eventi anche a La Kap, spazio artistico, culturale e sociale lungo il sentiero che dalla conceria medioevale porta al fiume. Alle ore 12 sarà inaugurata una mostra di arte contemporanea, un’installazione sonora, un’esposizione di radio d’epoca e sarà a disposizione una sala di video musicali internazionali. Il programma musicale avrà inizio alle ore 18 con una jam session, in contemporanea con la proiezione della partita di calcio dei campionati europei Italia-Galles. Dalle ore 20 al via i concerti a ritmi serrati: si comincia con Claudio del Tosto, a seguire Noce Moscardi, Francesco Pezzopane, Filippo Cotellessa, Mykimono, Sativa, Leoni sulle Apette, I Temporali, Slammer Sound Crew e infine dj Disastro e Dennis Bastioni.

Lunedì 21 giugno, sempre a La Kap, dalle ore 15 aprirà nuovamente al pubblico la mostra di arte contemporanea e l’installazione sonora. Alle ore 17 passeggiata, alle ore 18 improvvisazione dei Musicisti Stonati, gruppo non definito di musicisti amatoriali e forse stonati, e gran finale con il karaoke, per cantare in compagnia. Molti degli eventi, al fine di garantire le misure di sicurezza anti-contagio e l’ottimale fruibilità, sono su prenotazione, ed è consigliabile mandare un messaggio pertanto al numero 3486400746.

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS