Ferrovia L’Aquila-Roma, la soddisfazione dei capigruppo maggioranza in Comune: “Svolta epocale”

di Redazione | 19 Gennaio 2022 @ 16:02 | POLITICA
centrodestra
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “La prospettiva, concreta, di un collegamento ferroviario con la capitale, attraversando i territori dell’area marsicana, segna un punto di svolta epocale per la nostra città. Non sappiamo ancora quando il traguardo sarà raggiunto, ovviamente speriamo il prima possibile, ma, finalmente, è stato fissato un punto di partenza e lo si deve esclusivamente all’amministrazione Biondi che ha riunito intorno a un tavolo tutti i protagonisti di questo processo: ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, Rfi e Regione Abruzzo”.

Lo affermano i consiglieri di maggioranza del centrodestra al Comune di L’Aquila Giorgio De Matteis, Capogruppo Forza Italia, Ersilia Lancia, Capogruppo Fratelli d’Italia, Francesco De Santis, Capogruppo Lega, Roberto Santangelo, Capogruppo L’Aquila Futura e Daniele D’Angelo, Capogruppo Cambiamo.

“Si tratta dell’unica via percorribile, insieme al progetto già esistente per la velocizzazione delle connessioni su ferro con Sulmona attraverso le quali raggiungere l’area adriatica, per superare un divario infrastrutturale non solo della nostra città ma dell’intero sistema che interessa le aree interne della provincia aquilana. È stata assicurata celerità per la redazione dello studio di fattibilità tecnico economica degli interventi e lo stesso impegno chiediamo alle forze parlamentari affinché venga sostenuto nelle competenti sedi istituzionali per consentire al progetto di viaggiare speditamente anche sotto il profilo normativo e legislativo. Il cambio di strategia rispetto al passato è evidente: in pochi anni siamo passati dal volo Preturo-Roma a ragionare, seriamente, sui collegamenti ferroviari verso la capitale”, concludono i consiglieri di maggioranza del centrodestra al Comune di L’Aquila Giorgio De Matteis, Capogruppo Forza Italia, Ersilia Lancia, Capogruppo Fratelli d’Italia, Francesco De Santis, Capogruppo Lega, Roberto Santangelo, Capogruppo L’Aquila Futura e Daniele D’Angelo, Capogruppo Cambiamo.


Print Friendly and PDF

TAGS