Federmobili, Giuseppe de Simone eletto nel consiglio nazionale

L'elezione porta una rappresentanza diretta delle imprese aquilane della distribuzione arredamento nella Federazione Nazionale

di Redazione | 15 Luglio 2022 @ 15:32 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’Assemblea Nazionale Federmobili, Federazione Italiana dei Negozi d’Arredamento di Confcommercio Imprese per l’Italia, che rappresenta oltre 15.000 imprese di distribuzione di arredamento presenti oggi nel nostro Paese, con circa 18.000 punti vendita, ha provveduto, lo scorso 13 luglio, al rinnovo delle cariche sociali, eleggendo alla guida della Federazione il Presidente Stefano Calzavara (Presidente Federmobili della Provincia di Varese) e confermando, nell’ambito del nuovo Consiglio Direttivo, Giuseppe De Simone, noto imprenditore del settore, da anni Consigliere Provinciale di Confcommercio L’Aquila e Presidente della Delegazione Confcommercio di Carsoli (operante nell’ambito dei Comuni di Carsoli, Oricola, Pereto e Rocca di Botte), il quale, nel ringraziare il Presidente Calzavara ed i colleghi del Consiglio per la stima e la fiducia ricevute, si è detto pronto a continuare nel suo impegno a favore dello sviluppo e della promozione del comparto provinciale, nonostante le notevoli criticità che caratterizzano attualmente l’economia aquilana ed abruzzese.

“Siamo profondamente lieti – ha dichiarato il Presidente Provinciale Confcommercio anche a nome del Consiglio Direttivo di Confcommercio-Imprese per l’Italia Provincia di L’Aquila – che un imprenditore della nostra Provincia faccia parte del Consiglio Nazionale della Federazione, sia perchè essa rappresenta il meritato riconoscimento alle sue doti imprenditoriali ed al suo lungo e fattivo impegno sindacale nell’ambito della nostra Associazione, sia perchè essa è motivo di orgoglio per la nostra Organizzazione che può contare su un larga rappresentanza nelle Federazioni Nazionali dei vari settori.  A Giuseppe vanno, pertanto, i nostri più affettuosi e sentiti auguri di proficuo lavoro”.


Print Friendly and PDF

TAGS