Fedele e il M5S donano nuovi alberi alla pineta di Avezzano

di Redazione | 27 Novembre 2023 @ 10:00 | AMBIENTE
pineta-avezzano
Print Friendly and PDF

AVEZZANO – “Il cambiamento parte da noi”: questo è il messaggio che hanno voluto lanciare attivisti e volontari del gruppo territoriale Avezzano/Marsica del Movimento 5 Stelle che sabato 25 novembre, nell’ambito dell’iniziativa nazionale “Alberi per il Futuro”, hanno piantumato cinque aceri montani di quattro metri nell’area di fronte alla piscina comunale nella pineta di Avezzano. Con loro era presente anche Giorgio Fedele, Consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, che da anni porta avanti numerose attività legate all’ecosostenibilità e al rispetto dell’ambiente. Un’iniziativa dal valore ambientale, ma anche etico e sociale considerevole, che assume un significato altresì importante in relazione ai cambiamenti climatici che stanno spingendo la nostra società a rivedere il proprio modo di vivere.

“Dal 2015 il Movimento 5 Stelle, la cui sensibilità verso le politiche ambientali è nota a tutti, porta avanti questa campagna e, a oggi, sono più di sessantamila gli alberi piantumati in tutta Italia. Gli attivisti del nostro territorio si sono già resi protagonisti di questa attività con piantumazioni sul Monte Salviano e nei pressi del Dino Park, ma sono tante le aree che abbiamo individuato nella Marsica e su cui interverremo in futuro”, spiega il Consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Giorgio Fedele.

“Gli aceri che abbiamo piantumato nella pineta di Avezzano si andranno ad inserire in un contesto che, ci auguriamo, possa diventare rapidamente più boschivo rispetto a come si presenta oggi: si tratta di un luogo caro agli sportivi ma anche alle famiglie con bambini al seguito e ai tanti che amano ripararsi dalle bollenti temperature estive, indice di come il rapporto che lega l’essere umano alla natura possa sviluppare un legame indissolubile e di rispetto reciproco, esattamente ciò che puntiamo a rafforzare con campagne come questa. – prosegue Fedele – Vorrei pertanto ringraziare tutti gli attivisti del gruppo territoriale Avezzano/Marsica che hanno dato il loro contributo e l’Assessore Antonietta Dominici che non ha fatto mancare la propria disponibilità e presenza” conclude.


Print Friendly and PDF

TAGS