Falsa partenza per impianti sci, CampoFelice SKI: “Ci stiamo battendo, è già tutto pronto”

di Redazione | 14 Febbraio 2021 @ 10:07 | ATTUALITA'
Falsa partenza per impianti sci
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Altra falsa partenza per la riapertura degli impianti sciistici in Abruzzo prevista per il 15 febbraio. A causa dell’aumento dei contagi da covid-19 oggi la nostra regione torna in zona arancione, posticipando ancora l’apertura degli impianti. Sembra vano il lavoro di stesura delle linee guida e degli operatori che stanno preparando già da tempo. Lo conferma AD Campo Felice SRL, in una nota

“Cari Clienti Cari Amici, a causa della Pandemia, nonostante le abbondanti nevicate abbiamo sperato che il Governo ci permettesse di APRIRE prima il 7 Gennaio, poi il 18 Gennaio ed infine il 15 Febbraio 2021, purtroppo alla vigilia della sospirata ed agognata apertura ancora una volta siamo stati costretti al FERMO in quanto la Regione Abruzzo dal giorno 14 Febbraio 2021 è stata dichiarata Regione ARANCIONE, per cui per disposizione del C.T.S. non si può procedere all’APERTURA degli Impianti Sciistici. La nostra categoria si sta battendo per far sì che, si possa riaprire quanto prima in questa Stagione, la stazione sciistica è pronta già da ora, anche perché questo significherebbe la sopravvivenza dei nostri collaboratori, del nostro territorio con le sue Aziende!”.

CampoFelice SKI conclude:

“Vi ringraziamo per la fiducia accordataci e per la vicinanza di tanti di Voi! Nei prossimi giorni vi aggiorneremo sull’evolversi della situazione”.


Print Friendly and PDF

TAGS