F1, GP dell’Azerbaijan: Charles Leclerc e la Ferrari conquistano la pole position!

di Stefano Nicoli

di Redazione | 05 Giugno 2021 @ 17:41 | SPORT
Print Friendly and PDF

Si sono concluse con la pole position di Charles Leclerc le qualifiche del Gran Premio dell’Azerbaijan, 6° atto del Mondiale 2021 di Formula 1. Il #16 della Ferrari, al termine di una sessione costellata di bandiere rosse, ha piegato la resistenza di Lewis Hamilton e Max Verstappen grazie al tempo di 1’41”218.

L’inglese della Mercedes, che ha involontariamente collaborato con il monegasco offrendogli quella scia che è poi valsa la migliore prestazione, nonostante un fine settimana complicato è riuscito a mettere le proprie ruote davanti a quelle di Max Verstappen, 3° e deluso dall’andamento di queste qualifiche. Ottimo 4° è Pierre Gasly, al volante della faentina AlphaTauri, mentre deve accontentarsi della 5^ piazza Carlos Sainz: come accaduto a Monaco due settimane fa, lo spagnolo ha visto vanificato da una bandiera rossa – causata dal crash di Yuki Tsunoda, comunque 8° – il proprio migliore tentativo. 6° è Norris, che precede Sergio Perez, l’appena citato giapponese di AlphaTauri e Fernando Alonso, 9° al termine di queste qualifiche e apparentemente in risalita dopo le ultime difficili uscite. Solamente 10^ è la seconda delle Mercedes, quella affidata a Valtteri Bottas: il #77 non è riuscito ad andare oltre un 1’42”659 decisamente poco esaltante, e domani sarà chiamato a una complessa rimonta tra i muretti della capitale azera.

Appena fuori dai primi dieci e con il rammarico di non essersi potuto migliorare per via della bandiera rossa sventolata dopo l’incidente di Daniel Ricciardo è poi Sebastian Vettel, che piazza la sua Aston Martin davanti alla Alpine di Esteban Ocon e alla McLaren dell’australiano. 14^ posizione invece per Kimi Raikkonen, mentre buon 15° è George Russell: l’inglese è stato ancora una volta autore di un’ottima qualifica, soprattutto considerando che a bordo della sua Williams era stata nuovamente installata la vecchia Power Unit dopo che un guasto aveva ammutolito quella più recente utilizzata nelle FP3. Scatterà dalla 16^ casella dello schieramento Nicholas Latifi, che con la seconda delle Williams precede il duo Haas formato da Mick Schumacher e Nikita Mazepin. Il duo della scuderia statunitense, questa volta, non scatterò dall’ultima fila dello schieramento: a completare la griglia provvederanno infatti Lance Stroll e Antonio Giovinazzi, entrambi finiti a muro in uscita di Curva 15 durante la prima manche delle qualifiche.

Il Gran Premio dell’Azerbaijan scatterà domani, domenica 6 giugno, alle ore 14:00.

formula1


Print Friendly and PDF

TAGS