Ex Sercom, pronti per la riqualificazione: conclusa la verifica del progetto esecutivo

di Alessio Ludovici | 06 Luglio 2024 @ 05:25 | ATTUALITA'
Riqualificazione Ex Sercom
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Si è concluso l’iter di verifica progetto esecutivo per la ristrutturazione dell’edificio dismesso e la riqualificazione delle aree pubbliche Ex Sercom a Pagliare di Sassa. La giunta comunale ha approvato l’esecutivo dopo il lungo processo di verifica iniziato a gennaio quando la ditta incaricata aveva consegnato il progetto.

Si tratta di un progetto finanziato nell’ambito del Next Generation EU, è parte – si legge nel deliberato del Comune – dell’investimento 2.1 del PNRR-MINT (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – Missione 5 “Inclusione e Coesione”, Componente 2 “Infrastrutture Sociali, Famiglie, Comunità e Terzo Settore”).

Il finanziamento complessivo è di poco meno di 10milioni di euro, di cui 7,5 destinati ai lavori e il resto per le altre spese tecniche e di progettazione.

L’appalto per la Riqualificazione Ex Sercom era stato aggiudicato al costituendo RTI Alli Costruzioni Srl (mandataria) e GRA Srl (mandante), con sede legale a Roma.

Nel lontano 1999 doveva diventare un centro commerciale ma non è mai stato completato ed è stato al centro di infiniti contenziosi prima di essere acquisito al patrimonio comunale. Ora il progetto prevede la ristrutturazione dell’edificio dismesso e la riqualificazione delle aree pubbliche circostanti, con l’obiettivo di creare, attraverso il riuso dell’immobile e dei terreni vicini, un polo socio-culturale.


Print Friendly and PDF

TAGS