Europa sotto casa: venerdì all’Aquila la terza tappa sull’inclusione sociale

di Redazione | 19 Ottobre 2022 @ 18:49 | UTILI
Europa
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  – Europa sotto casa arriva nel capoluogo regionale nella splendida cornice di piazza Duomo. Venerdì 21 ottobre dalle ore 9:30 il “salotto” della città aquilana farà da sfondo al villaggio del lavoro che la Regione Abruzzo allestirà con l’obiettivo di riavvicinare i cittadini alle istituzioni, ma soprattutto per favorire l’incrocio domanda/offerta di lavoro. Il villaggio di Europa sotto casa si appresta ad accogliere i tanti visitatori, studenti, lavoratori, giovani e disoccupati che popoleranno gli stand espositivi di importanti aziende abruzzesi, degli organismi di formazione, delle agenzie per il lavoro e Università.

Anche per la tappa aquilana sarà possibile iscriversi alla piattaforma presente sui siti istituzionali della Regione Abruzzo (regione.abruzzo.it e selfi.regione.abruzzo.it) per prenotare un colloquio di lavoro oppure avere un appuntamento con organismi di formazione e agenzie per il lavoro. La giornata aquilana di Europa sotto casa apre una parentesi importante sulle politiche di inclusione sociale e lavorativa portate avanti dalla Regione nella programmazione 2014-2020. “Parentesi doverosa – dice l’assessore alle Politiche formative Pietro Quaresimale – perché negli ultimi anni il lavoro su questo fronte è stato incessante. A cominciare dall’approvazione del nuovo Piano sociale destinato ad essere declinato in parte nella programmazione europea 2021-2027”.

Non a caso, proprio per capire i contenuti della nuova programmazione, nella tavola rotonda prevista nel villaggio dalle ore 11:30 sul tema “Le politiche di inclusione sociale nel lavoro”, è previsto l’intervento di Carmine Cipollone, Autorità di gestione dei fondi FESR FSE 2014-2020, che aprirà una finestra sui contenuti del nuovo FSE Plus 21-27. Sono poi previsti gli interventi di Casto di Bonaventura, del Centro servizi volontaria Abruzzo, Vincenzo De Bernardo, direttore nazionale di Confcooperative Federsolidarietà, e Mauro Chilante, responsabile del Corfisi. Prima della tavola rotonda sono poi previsti i workshop del Centro per l’impiego dell’Aquila, di Europe Direct e Eures Abruzzo sulla mobilità transnazionale, e dell’ITS Efficienza energetica dell’Aquila, mentre nel pomeriggio sarà la volta degli incontri organizzati da Manpower, Ikea, Aeys e Adecco


Print Friendly and PDF

TAGS