L’associazione Nuova Acropoli si prepara per la riapertura della Torre di Rocca Calascio, una delle roccaforti più alte e suggestive d’Abruzzo.

I volontari, in collaborazione con il Comune di Calascio, da oltre 15 anni si prendono cura della Torre, svolgendo anche lavori di manutenzione ordinaria, per far sì che il suo aspetto non vari nel tempo e per permettere ai molti visitatori di entrare ed ammirare dall’alto il fantastico panorama che la caratterizza.

Si trova nel Parco Nazionale del Gran Sasso-Monti della Laga, da essa si ha la visuale su altre tre riserve: il Parco Nazionale della Majella, il Parco Regionale Velino-Sirente e nei giorni più sereni si scorge anche il Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise.

E’ un ottimo posto per trascorrere una giornata lontano dai ritmi frenetici della quotidianità, alla scoperta di una storia che ci appartiene. Per la stagione 2019 la Torre di Rocca Calascio sarà aperta, con ingresso gratuito, nei giorni:

  • tutte le domeniche di giugno con orario 11.00-14.00, 15.00-17.00;
  • tutte le domeniche di luglio con orario 11.00-14.00, 15.00-18.00;
  • dal 1° al 31 agosto con orario 11.00-14.00, 15.00-19.00;
  • tutte le domeniche di settembre con orario 11.00-14.00, 15.00-17.00.

Per motivi di sicurezza, in caso di maltempo la Torre resterà chiusa.

Per informazioni sulle attività di Nuova Acropoli potete visitare il sito dell’Associazione: www.nuovaacropoli.it, chiamare il numero 333.9906989 oppure recarvi presso la sede in Via Orazio Giuliani, dal lunedì al venerdì, dalle 18.00 alle 21.00.

Commenti

comments