ESE – CPT, firmata convenzione per la formazione con gli Ordini professionali aquilani

di Redazione | 24 Maggio 2024 @ 15:03 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Una collaborazione reciproca volta allo sviluppo e all’integrazione di corsi di formazione necessari agli iscritti agli Ordini professionali della provincia dell’Aquila ai fini dell’adempimento degli obblighi di legge relativi alla formazione continua ai sensi del D.P.R. n. 137 del 7 Agosto 2012.

Firmata presso l’Ente Scuola Edile della Provincia dell’Aquila, hanno aderito e già gli Ordini di Ingegneri, Periti industriali e Periti industriali laureati, Geometri e Geometri laureati.

La convenzione prevede che gli ordini professionali divulghino ai propri iscritti, l’offerta formativa messa a disposizione dall’ESE-CPT.

L’ESE-CPT, dal canto suo, si impegna ad erogare i corsi di formazione riservati al Ordini della provincia dell’Aquila secondo le esigenze specifiche dei diversi iscritti.

“Siamo estremamente onorati – ha dichiarato il presidente Ese -Cpt, Sergio Palombizio – di iniziare questo percorso altamente formativo con gli Ordini professionali. La nostra mission, infatti, è proprio quella della formazione e l’Ente paritetico può offrire una vasta gamma di corsi, tutti altamente qualificanti”.

Presenti alla firma della convenzione, l’Ing. Giuseppe Zia, vicepresidente dell’Ordine degli Ingegneri; la dott.ssa Carmen Zonfa, presidente dell’Ordine dei Periti industriali e Periti industriali laureati e Giampiero Sansone, presidente del Collegio dei Geometri e Geometri laureati.

I rappresentanti degli Ordini professionali hanno, all’unisono, sottolineato la validità dell’iniziativa nella consapevolezza dell’ottimo operato della Scuola Edile della Provincia dell’Aquila in crescita verticale in termini di qualità dei corsi.

Presenti per l’Ese- Cpt, oltre al presidente Palombizio, il vicepresidente Panfilo Di Felice e la coordinatrice della Scuola, dott.ssa Valentina Scenna e il collaboratore dott. Mauro Cicchitti. 

Di seguito il video servizio dell’iniziativa:

https://we.tl/t-sWglZsX27W


Print Friendly and PDF

TAGS