Ese-Cpt, a L’Aquila la “palestra” per l’edilizia acrobatica

di Alessio Ludovici | 09 Novembre 2022 @ 13:51 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Kong S.p.A. ed Ente Scuola Edile-Comitato Paritetico Territoriale hanno inaugurato stamane a L’Aquila il nuovo centro di formazione sito nel Campus per l’edilizia di San Vittorino. Un progetto per tutto il territorio abruzzese e del centro Italia ma non solo. La qualità della struttura permette di immaginare un utilizzo anche più vasto in termini territoriale e di tipologia di utilizzo. Proprio oggi, a margine della presentazione, è stata annunciata la firma di un protocollo d’intesa con il Soccorso Alpino e Speleologico regionale che potrà usufruire della palestra per la formazione.

Il centro di formazione mette ha infatti una sala per le attività pratiche che si sviluppa su una superficie di 580 mq. A disposizioni ci sono anche un’aula didattica da 30 posti, tre aule didattiche da 20 posti, una sala convegni da 90 posti e un’aula informatica con 10 postazioni. Tutte le aule e la palestra sono dotate di lavagna interattiva multimediale. Nei pressi del centro, inoltre, è disponibile una foresteria con sei appartamenti che possono ospitare fino a 12 persone.

L’obiettivo principe del training center resta quello di formare le maestranza nei lavori in quota e in ambienti confinati e saranno erogati specifici corsi di formazione a cura di I.R.A.T.A (Industrial Rope Access Trade Association), S.P.R.A.T. (Society of Professional Rope Access Technicians) e G.W.O. (Global Wind Organisation).

All’inaugurazione tutte le autorità civili, dalla Regione Abruzzo con l’assessore Pietro Quaresimale di cui è stato ricordato l’impegno per addivenire alla realizzazione del progetto, all’Ateneo aquilano con il rettore Edoardo Alesse. Tra gli interventi quello di Gianni Frattale, presidente di Ance L’Aquila, che sollecitato il paese a una svolta per una maggiore sburocratizzazione e trasparenza nella gestione degli appalti pubblici. Leonardo Scimia, capogruppo di Fdi in consiglio comunale, in rappresentanza del sindaco ha ricordato l’importanza del fare squadra e costruire sinergie nel territorio. Stefano Macale, direttore di Formedil, si è soffermato sull’importanza degli enti bilaterali, come Ese Cpt, tra i pochi comparti ad essersi dotati di strutture amministrative e formative con tutti gli attori sociali della filiera. Infine gli interventi del Presidente regionale Ance, D’Intimo, che ha lodato la struttura aquilana per l’impegno nella sicurezza ricordando che “nel più grande cantiere d’Europa” gli incidenti sono stati pochissimi, e di Lucio Cococcetta, direttore di Ese-Cpt che ha snocciolato anche le convenzioni e gli accordi, in essere o in via di definizione, tra la struttura ed enti, istituzioni e organizzazioni del territorio.

L’intervista al Presidente di Ese-Cpt, Sergio Palombizio


Print Friendly and PDF

TAGS