Erri De Luca e l’omaggio a Lucio Dalla per Castelbasso borgo di cultura

di Redazione | 27 Agosto 2020 @ 13:06 | EVENTI
Print Friendly and PDF

CASTELBASSO -Castelbasso borgo di cultura si conclude in questo fine settimana e affianca, alle mostre i consueti appuntamenti di grande richiamo con Erri De Luca con l’omaggio a Lucio Dalla di Rubino & Casarano. La manifestazione estiva allestita dalla Fondazione Malvina Menegaz per le Arti e le Culture, presieduta da Osvaldo Menegaz, riunisce alcune delle organizzazioni fondamentali dell’Abruzzo, spaziando dalle arti visive alla musica, alla letteratura, per ribadire un ruolo centrale nella crescita qualitativa dell’offerta culturale.

Per le serate realizzate dal FLA, Festival di libri e altrecose di Pescara domani, venerdì 28 agosto, Erri De Luca sarà intervistato dal direttore del Fla, Vincenzo D’Aquino. I posti disponibili sono tutti prenotati da giorni. Gli spettatori , pur in possesso della prenotazione , si devono presentare all’ingresso entro e non oltre le 21,15. Dopo tale orario la prenotazione non sarà ritenuta valida. 

Erri De Luca è scrittore, poeta, attore teatrale, autore di cortometraggi, traduttore da molte lingue che ha imparato da autodidatta, tra cui swahili, yiddish e ebraico antico, Erri De Luca ha fatto tanti mestieri e vissuto tante vite: operaio in Francia, volontario in Africa, autista di convogli umanitari nell’ex Jugoslavia. Intervistato da Vincenzo d’Aquino, racconterà dei suoi libri e di questo suo “zigzagare da una tappa all’altra in maniera caotica, senza nessuna linea retta come gli ebrei nel deserto del Sinai”. Il suo ultimo lavoro, in ordine cronologico è Impossibile.


Print Friendly and PDF

TAGS