Emergenza covid19: le strutture ricettive per i pazienti positivi a carico delle sanità regionali

di Redazione | 05 Ottobre 2020 @ 16:54 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

Si è tenuto questa mattina, in videoconferenza, l’incontro tra i vertici del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale e i dirigenti delle strutture regionali di protezione civile per discutere dell’emergenza COVID-19. Era presente, oltre al dottor Angelo Borrelli, anche il commissario straordinario Domenico Arcuri, che ha assicurato “il quantitativo adeguato di dispositivi di protezione individuale per soddisfare il fabbisogno di ogni regione, non solo per le strutture sanitarie ma anche per le società che erogano servizi essenziali”.

“Attualmente -, dichiara il commissario Arcuri -, abbiamo in giacenza una discreta scorta di mascherine tra FFP2, FFP3 e mascherine chirurgiche e se dovesse essere necessario siamo disposti ad incrementare”. Dalla riunione è emerso inoltre che le strutture ricettive per i pazienti positivi saranno a carico delle sanità regionali.

Il prossimo incontro è fissato per venerdì prossimo.


Print Friendly and PDF

TAGS