Emergenza Covid: prosegue la raccolta fondi dell’associazione “Viva!”

di Redazione | 29 Marzo 2020 @ 13:08 | ATTUALITA'
ASL1
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – L’associazione “Viva!” Resta a disposizione con il suo Conto Corrente, affinché anche la Asl 1 Avezzano-Sulmona-L’Aquila, possa sostenere con maggiore incisività la grande battaglia contro il Coronavirus.

“È importante – sostiene la presidente Donatella Autore – che il flusso di donazioni continui, per rinforzare la difficilissima quotidianità di tutto il personale Sanitario dell’Ospedale Regionale San Salvatore di L’Aquila.

Autore si era già attivata nei giorni scorsi con un’attività di crowdfunding in collaborazione con l’ospedale.Mazzini di Teramo, affinché il reparto di Terapia Intensiva Cardio-Chirurgica potesse acquistare un Ecmo, macchinario che supporta le funzioni vitali mediante circolazione extracorporea, permettendo un’assistenza respiratoria avanzata, che può essere utilizzato solo presso un reparto di Terapia intensiva cardio-chirurgica con personale tecnico specializzato.
Grazie alla raccolta fondi promossa dell’Associazione “Viva!”, che ha raccolto oltre 150 mila euro, sono stati acquistati anche tre ventilatori già installati nello stesso reparto e quattro monitor in arrivo la prossima settimana.

“Ringraziamo di cuore tutti i cittadini abruzzesi – dichiara Autore – che, con le loro donazioni, stanno sostenendo i nostri Ospedali nel difficile compito di arginare le enormi difficoltà causate dal diffondersi del Coronavirus. È importante, pertanto, che il flusso di donazioni continui, per poter concentrare sui nostri Ospedali di riferimento tutta l’attenzione possibile. Ricordo, pertanto, l’IBAN IT42K0832703600000000019617, Banca di Credito Cooperativo di Roma, causale: Emergenza Covid 19, intestato ad Associazione Viva! Onlus.

Un piccolo gesto da parte di ognuno di noi – conclude Autore – rappresenta, in questo momento, la grande opportunità di farcela insieme”.


Print Friendly and PDF

TAGS