Elezioni, riunito il tavolo del centrosinistra aquilano. C’è anche il M5S

di Redazione | 01 Dicembre 2021 @ 16:28 | POLITICA
elezioni
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Si è tenuto il 30 novembre, nella sede del PD dell’Aquila, l’incontro delle forze democratiche e progressiste cittadine in vista delle elezioni amministrative del 2022. Presente il M5s, assente per ora, come annunciato, il Passo Possibile.
 
“La riunione – si legge in una nota del Pd aquilano – cui hanno preso parte il Partito Democratico, Articolo Uno, Sinistra Italiana, Italia Viva, Insieme per L’Aquila, Demos, Coalizione Sociale e Movimento Cinque Stelle, è servita per aprire un’interlocuzione tra forze che hanno lo scopo comune di costruire una solida alternativa all’attuale governo cittadino. Di qui l’appello rivolto a tutte le forze sociali e politiche della città a partecipare attivamente a un percorso comune, nell’ottica dell’apertura, inclusione e unità.”
 
“A questo primo incontro ne seguirà un secondo la prossima settimana per discutere delle idee da mettere in campo.
 
L’obiettivo è costruire un progetto politico strutturato per la città, alternativo alle destre, che rimetta al centro i temi del lavoro e dell’occupazione, delle opportunità per le giovani generazioni, dell’ambiente, dello sport, delle povertà emergenti, dei quartieri, del degrado delle periferie e delle frazioni. Un progetto che immagini una città diversa: aperta, libera, connessa, inclusiva, attrattiva e che sappia cogliere le grandi opportunità e le sfide che si sono aperte in questo momento storico”

Print Friendly and PDF

TAGS