Elezioni: Petrilli, “Pezzopane sindaco, non contrasta la guerra”

di Redazione | 23 Aprile 2022 @ 18:43 | POLITICA
Petrilli referendum petroli
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Leggo l’appello al voto di tante donne, nelle comunali de L’Aquila, per Stefania Pezzopane del Pd. Molto bello, ma manca un elemento importante nel comunicato, non contrastare la guerra con le armi, non votare come ha fatto credo lei e tutti nel parlamento su questo invio. Inviare le armi e’ violenza”. 

Lo scrive Giulio Petrilli,  portavoce comitato per il risarcimento a tutti i detenuti ingiustamente)

Mi meraviglio che tante donne e uomini pacifisti passano sopra queste cose dicendo sono le comunali. La pace non si contratta. La moralità’ e l’idealità non si contratta. Io voterò’ chi prenderà’ le distanze dall’invio di armi, che favoriscono anche l’industria bellica. Non favoriscono la pace ma alimentano all’infinito la guerra. Le comunali non devono essere distanti da questi temi. Bisogna battersi per il disarmo totale per utilizzare i milioni e miliardi di euro per gli armamenti, per il lavoro, per l’ambiente, per la sanità’, per i diritti. Basta con le ipocrisie, bisogna essere coerenti nella vita e nella politica, altrimenti i giovani/e si allontaneranno sempre più’ da essa. E nessuno crederà’ più’ a niente. 

 

Print Friendly and PDF

TAGS