Elezioni: Italia Sovrana e Popolare: il 14 settembre tappa a Pescara

di Redazione | 14 Settembre 2022 @ 11:50 | VERSO LE ELEZIONI
Italia sovrana
Print Friendly and PDF

PESCARA – “Come quasi di consueto, nel momento in cui in Abruzzo arrivano i cosiddetti big della politica, o presunti tali, le luci mediatiche sono tutte per loro, mentre per le altre forze politiche come la nostra, la copertura si riduce a poche, lodevoli eccezioni”.

Così Lorenzo D’Onofrio, 45enne avvocato pescarese, segretario nazionale di Riconquistare l’Italia – uno dei partiti che formano, insieme al Partito Comunista di Marco Rizzo, Ancora Italia di Francesco Toscano, Azione Civile e altre associazioni l’alleanza Italia Sovrana e Popolare – candidato alla Camera nel collegio Abruzzo 02 Pescara-Teramo e al plurinominale alle elezioni politiche del prossimo 25 settembre, nel giorno in cui in Abruzzo interverranno il segretario nazionale del Partito democratico, Enrico Letta, e il leader della Lega, il senatore Matteo Salvini, il primo a Teramo alle 20.30 in piazza Sant’Anna, e il secondo a Pescara alle ore 21 a piazza Salotto, e il presidente di Ancora Italia e Italia Sovrana e Popolare, Francesco Toscano, quest’ultimo a Pescara, in Piazza Muzii, alle ore 18.

“Nonostante questa ‘logica’ – spiega D’Onofrio, tra i presenti all’evento elettorale con Toscano – non ci preoccupiamo. Perché se in pieno agosto e con pochissimo tempo abbiamo raccolto oltre 60mila firme per presentarci alle elezioni e se siamo presenti in tutti i collegi nazionali, significa che abbiamo il popolo dalla nostra parte perché noi facciamo parte del popolo”.

“Un popolo che vuole tornare ad essere protagonista e ad avere voce in Parlamento – conclude l’esponente di Italia Sovrana e Popolare -. Del resto, siamo gli unici in grado di fornire al popolo risposte concrete alle sue esigenze. Il popolo si riconosce in noi perché il popolo siamo noi”.


Print Friendly and PDF

TAGS