Elezioni Ance: Cirillo,”non sono il gregario di Frattale”

"Pronto ad uscire dai giochi solo su condivisione piena di un candidato unico"

di Matilde Albani | 07 Novembre 2021 @ 06:06 | ATTUALITA'
cirillo ance
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “La mia candidatura è il risultato di 20 anni di attività  in  questa associazione. Non  sono il gregario di Frattale, gli aquilani non sono riusciti  a convergere verso un candidato unico, allora io proporrò un programma” – dice a Laquilablog  Gianni Cirillo, titolare della Ise Impianti, e presidente dell’Ente scuola edile – Cpt in corsa insieme a Gianni Frattale e Serena Pacione alla presidenza dei costruttori della provincia aquilana. Un parterre non “concordato”, ognuno di è mosso di sua iniziativa. E proprio perché l’andazzo è questo, qualcuno potrebbe farsi  ancora avanti. Il prossimo 21 novembre infatti è il  termine ultimo per le candidature col 20% delle firme dei costruttori in regola con il pagamento delle spettanze. “Di questa candidatura sono convinto – precisa Cirillo – solo se ci saranno le condizioni per un candidato , solo allora poteri fare un passo indietro”. L’intervista.


Print Friendly and PDF

TAGS