“Effetto Ferragni” alla galleria degli Uffizi

di Redazione | 21 Luglio 2020 @ 12:58 | Pillole social (di tutto di più)
Print Friendly and PDF

 E’ innegabile, Eike Schmidt, il Direttore degli Uffizi, è un giovanilista. Dopo l’apertura di un account su TikTok, ecco Chiara Ferragni, immortalata davanti alla Nascita di Venere di Botticelli in uno scatto condiviso sui social del museo.

Ben 9312 visitatori accorsi in Galleria tra venerdì e domenica, segnando un rialzo del 24% rispetto al fine settimana precedente, quando i visitatori erano stati 7.511.

Nell’intervista a  Repubblica spiega “Noi abbiamo una visione democratica del museo: le nostre collezioni appartengono a tutti, non solo a un’autoproclamata élite culturale, ma soprattutto alle giovani generazioni. Anche perché, se i giovani non stabiliscono oggi una relazione col patrimonio culturale, è improbabile che in futuro, quando saranno loro i nuovi amministratori, vorranno investire in cultura. Per questo è importante usare il loro linguaggio, intercettare la loro ironia e il loro potenziale creativo”.

Se il traguardo per le prestigiose sedi espositive erano i like e le visualizzazioni, c’è da essere più che soddisfatti. Tanto più che la gran parte di quegli apprezzamenti virtuali è di giovani e giovanissimi. 

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS