È morto Arnaldo Forlani, ex premier e leader Dc

Le esequie di Stato verranno celebrate il 10 luglio, giornata di lutto nazionale.

di Redazione | 07 Luglio 2023 @ 14:10 | CRONACA
Arnaldo Forlani Dc
Print Friendly and PDF

È morto oggi nella sua abitazione a Roma l’ex leader democristiano Arnaldo Forlani. Nato a Pesaro, è stato Presidente (1980-1981) e vicepresidente del Consiglio dei ministri, ministro degli Affari esteri, ministro della Difesa e delle Partecipazioni statali. Ha ricoperto il ruolo di segretario della Democrazia Cristiana nel quadriennio 1969-1973 e poi tra il 1989 e il 1992. Dopo essere stato per molto tempo collaboratore di Amintore Fanfani all’interno della corrente politica “Nuove Cronache”, agli inizi degli anni ’80 fondò con Antonio Gava e Vincenzo Scotti la corrente “Azione Popolare” (o “Grande Centro”). Nel 1992 fu candidato alla Presidenza della Repubblica.

“A seguito della scomparsa dell’ex presidente del Consiglio dei Ministri, Arnaldo Forlani, è stata disposta dall’8 al 10 luglio, l’seposizione a mezz’asta delle bandiere nazionale ed europea sugli edifici pubblici dell’intero territorio nazionale”. Questo quanto si legge in una nota di Palazzo Chigi. Le due bandiere resteranno a mezz’asta anche nelle sedi delle rappresentanze diplomatiche e consolari italiane all’ estero. Le esequie di Stato verranno celebrate il 10 luglio, giornata di lutto nazionale.


Print Friendly and PDF

TAGS