E’ morta Nadia Vittori, la moglie dell’allenatore di Pietro Mennea

Al tecnico L'Aquila ha dedicata una strada

di Redazione | 19 Ottobre 2021, @11:10 | ATTUALITA'
nadia vittori
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – E’ morta Nadia Vittori, moglie del compianto professore Carlo Vittori, olimpionico (ex velocista) e allenatore di Pietro Mennea e di altri campioni.

Vittori, scomparso nel 2015, come tecnico della Fidal, Federazione italiana di atletica leggera, ha preparato Mennea che conquistò il record mondiale e tuttora record europeo sui 200 metri (19″72).

La notizia la comunica Gianni Lolli sui social: “Una triste notizia è venuta a mancare la signora Nadia Vittori moglie del Prof. Nella foto per ringraziarmi per avermi speso per intitolare la strada al Prof. Una vera sgnora di eleganza e classe. Sarai sempre presente in noi. Condoglianze ai famigliari”.

Vittori era di Ascoli, ma veniva spesso a L’Aquila. Fu ospite del Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi dell’Aquila, Univaq, per parlare di sport.

Inoltre nel capoluogo abruzzese gli è stata dedicata una via che costeggia il campo di atletica leggera di piazza d’Armi.


Print Friendly and PDF

TAGS