Due piloti abruzzesi in Toscana alle gare di Quad e Sidebyside

di Redazione | 03 Giugno 2021 @ 12:48 | SPORT
Print Friendly and PDF

SANT’OMERO – Avrà luogo a metà giugno l’unica gara italiana di quad e sidebyside con la formula a navigazione gps. Dopo l’esperienza dello scorso anno sono riuscito a coinvolgere altri 2 piloti della provincia di Teramo, esattamente Berardo Marchetti di Sant’Omero, Angelo Calabrese di Poggio Morello e Davide di Donato di Civitella del Tronto.

La gara si svolgerà in provincia di Siena, esattamente a Rapolano Terme. Vedrà partecipanti da Polonia, Romania, Germania, Francia e Inghilterra. Si partirà in notturna, dopo le qualifiche e l’unico strumento di supporto per trovare la traccia sarà il GPS. Severe penalità per chi esce fuori traccia anche solo di 51 metri.

Il percorso sarà di tipo estremo con ripide salite e discese, magari in impervi canaloni con sassi ed altre asperità.


Print Friendly and PDF

TAGS