Due passeggeri posiviti al Covid sbarcati dal volo Londra-Pescara

di Redazione | 15 Luglio 2021, @01:07 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

PESCARA – Dopo i 9 positivi provenienti da Malta, altri due passeggeri su 30 sono risultati positivi al Covid-19. 

Le due persone si erano sottoposti a tampone ieri mattina, all’aeroporto d’Abruzzo, appena sbarcati dal volo Londra-Pescara.

Sono due giovani. Tutti i viaggiatori a bordo dell’aereo dovranno comunque sottoporsi a quarantena obbligatoria di cinque giorni, così come previsto dalle disposizioni nazionali.

Si tratta del secondo collegamento i cui passeggeri vengono sottoposti a tampone una volta in aeroporto, in base a quanto stabilito dall’ordinanza del presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio, che impone il test molecolare a chi arriva da Gran Bretagna, Spagna e Malta. Il primo volo interessato dall’attività di screening è stato il Malta-Pescara atterrato martedì pomeriggio.

 

Print Friendly, PDF & Email

Print Friendly and PDF

TAGS