Donazione di organi all’ospedale San Salvatore dell’Aquila

di Redazione | 23 Giugno 2023 @ 11:53 | ATTUALITA'
Pierluigi Cosenza
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Si sono concluse nella giornata di ieri le procedure per una donazione multiorgano avvenuta al Mazzini.  La donatrice è una donna teramana di 72 anni, deceduta per una emorragia cerebrale devastante. La donna ha una storia di vita fortemente caratterizzata dalla generosità e dall’elevato valore civico, per questi motivi i familiari in linea con tali principi hanno detto si alla donazione. 

I reni sono giunti a trapianto all’Aquila ed il fegato a Roma. Le cornee alla Banca degli occhi dell’Aquila. 

“Un dono che , nonostante la morte, ha moltiplicato la vita. È questa la quinta donazione  multiorgano nella Asl di Teramo nel 2023. E’ il simbolo di un cultura donativa che cresce nella nostra realtà.  La nostra Asl, inoltre, ha un’organizzazione sempre più complessa ed efficiente in grado di far fronte a questo tipo di processo. Sono  questi due fattori che permettono di dare risposte alla lista d’attesa di 8mila persone in attesa di trapianto”, commenta il direttore generale della Asl Maurizio Di Giosia.


Print Friendly and PDF

TAGS