Diritto d’autore, commerciante aquilano condannato per le fotocopie di un testo

di Redazione | 21 Luglio 2022 @ 08:04 | CRONACA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Finisce in Cassazione, che conferma le decisioni dei giudici della Corte d’Appello, una vicenda, l’ennesima, legata al cosiddetto mercato delle fotocopie dei libri. Coinvolto un commerciante aquilano, una copisteria, condannato a due mesi di reclusione e una multa. Lo riferisce il quotidiano Il Centro. Il reato contestato all’imprenditore è di aver riprodotto integralmente, senza autorizzazione, e con evidenti finalità commerciali, un libro di testo. 


Print Friendly and PDF

TAGS