Dipartimento sanità, D’Amario: “Nessuna emergenza vaccini, anticipare non garantisce copertura”

di Matilde Albani | 03 Ottobre 2020 @ 08:00 | ATTUALITA'
damario
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Chiarisce il mancato approvvigionamento di oltre 340 mila dosi di vaccino antinfluenzale per le fasce a rischio,  ma assicura la  completa copertura per vaccinarsi contro l’influenza di stagione. Una precisazione che arriva  da Claudio D’Amario, direttore del Dipartimento sanità della Regione Abruzzo. “Praticamente le richieste di approvvigionamento della regione non hanno trovato risposte in alcuni lotti – dice D’Amario a Laquilablog – e così alcune aziende farmaceutiche hanno rifornito con alti numeri  la Lombardia, il Lazio e la Puglia.  Attraverso trattative private abbiamo acquistato ulteriori dosi vaccinali per arrivare almeno a 300 mila unità. La campagna antinfluenzale – dice  ancora D’Amario – segue delle evidenze scientifiche e andrà avanti fino al 31 dicembre, anticipare il vaccino non garantisce nessuna copertura”.

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS