Diesel crea il jeans antivirus

di Redazione | 21 Luglio 2020, @10:07 | Pillole social (di tutto di più)
Print Friendly and PDF

L’AQUILA- Diesel sta collaborando con la società svedese Polygiene, specializzata in tessuti auto pulenti, allo sviluppo di un “trattamento che ferma il 99% dell’attività virale sui jeans”.

La tecnologia chiamata “Viraloff”,  di cui Diesel detiene l’esclusiva per il denim, “sarà applicata a una selezione di modelli di jeans del marchio per la Primavera/Estate 2021, prima di essere estesa a una gamma di prodotti nel futuro”.

I primi studi per realizzare il trattamento sono partiti nel 2000 in piena epidemia Sars ma solo oggi si sono raggiunti dei risultati ottimali. ViralOff ha un’azione antivirale entro due ore dal contatto tra agenti patogeni e tessuto, riesce a neutralizzare una vasta gamma di virus, primo tra tutti il Covid-19.

Come funziona? Interagisce con delle proteine chiave, impedendo al virus di attaccarsi alle fibre tessili.  ViralOff rappresenta un’innovazione anche quando si parla di sostenibilità: il trattamento ha un effetto che dura per tutta la vita del capo e, come se non bastasse, meno lo si lava, più lo si rende longevo, così da limitare al minimo consumi di acqua e di energia. Al motto di “For Successful Living”, Diesel è andata incontro alle esigenze dei suoi clienti, facendo particolare attenzione sia al loro comfort che alla loro salute.

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS