Demanio marittimo: Campitelli (Lega): “La riforma del sottosegretario Centinaio è la miglior soluzione”

di Redazione | 14 Febbraio 2022 @ 10:02 | POLITICA
transizione ecologica
Print Friendly and PDF

PESCARA – L’assessore regionale all’Urbanistica e al territorio Nicola Campitelli si dice soddisfatto della proposta di una riforma strutturale del demanio marittimo presentata dal sottosegretario di Stato alle Politiche agricole e capo del dipartimento Turismo e agricoltura della Lega Gian Marco Centinaio.

“La sua è una riforma lungimirante che affronta ogni aspetto della complessa questione delle concessioni pubbliche delle nostre coste: dalla riforma generale del codice della navigazione alla mappatura del demanio, dal ruolo degli enti locali alla definizione di ‘impresa balneare’ nell’ambito del mercato europeo. In ogni occasione possibile ho sempre cercato di tutelare le imprese, gli operatori del settore nonché l’indotto generato e attraverso questa riforma quindi è possibile tutelare le imprese con prospettive certe, ed una garanzia di lavoro e sviluppo e, soprattutto, salvaguardare gli utenti che possono usufruire di migliori servizi a prezzi calmierati. Infine non devono essere sottovalutate anche le numerose espressioni favorevoli di importati associazioni di categoria (Sib-Confcommercio e Fiba-Confesercenti) verso questa proposta. La Lega si dimostra ancora una volta dalla parte delle imprese a difesa di lavoro e occupazione”.

 


Print Friendly and PDF

TAGS