Dehors, Scimia (FI): “Nuova programmazione a beneficio degli esercenti”

di Redazione | 20 Maggio 2024 @ 21:07 | POLITICA
dehors
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Il nuovo regolamento sui dehors è uno strumento di pianificazione di cui beneficerà il centro storico e tutte le attività commerciali, al quale peraltro seguiranno altri provvedimenti. È uno strumento con cui l’amministrazione dà una programmazione nuova che permetterà di pianificare le installazioni in vie e piazze evitando il sovraffollamento degli spazi pubblici a beneficio degli stessi esercenti e di tutti i cittadini”.

È quanto afferma Leonardo Scimia, capogruppo di Fratelli d’Italia al Consiglio comunale dell’Aquila.

“Al nuovo regolamento saranno accompagnati maggiori controlli sia per la sicurezza sia per verificare che venga rispettato l’uso corretto corretto del suolo pubblico in termini di igiene”, continua Scimia.

“Le richieste per l’occupazione degli spazi con tavoli, sedie e verande ancora non sono state presentate da tutti i gestori, ragione per cui solo ora è possibile pubblicare una manifestazione di interesse”, rileva il capogruppo di Fratelli d’Italia. “il settore commercio e il vicesindaco stanno operando nel migliore dei modi, attraverso il dialogo e la concertazione”.

“Le continue lamentele dell’opposizione che mirano all’interesse dei pochi con cui si confrontano e non riescono a guardare le cose nel loro insieme, sono inutili e strumentali”, conclude Scimia, “come sterili sono le polemiche dello scorso fine settimana per un caso isolato – quello di un camion arrivato in Piazza Duomo senza autorizzazioni e per questo regolarmente multato – davanti a un evento come Vinaria che ha avuto un grande successo di pubblico”.


Print Friendly and PDF

TAGS