Dedica al compianto Mauro Zaffiri dal neo presidente della Fir Campania Peppe Calicchio

di Redazione | 01 Giugno 2021 @ 05:04 | SPORT
Print Friendly and PDF

BENEVENTO – Il neo presidente della Fir, Federazione italiana rugby, del Comitato della Campania Peppe Calicchio ha voluto fare una dedica speciale al compianto Mauro Zaffiri che ha ricoperto gli incarichi di direttore sportivo e di presidente delle varie società dell’Aquila Rugby, come la 1936 e la Club, oltre a essere stato presidente del Comitato Fir Abruzzo.

Calicchio, originario di Benevento, conosce bene L’Aquila, perché anni fa è stato direttore del marketing neroverde.

Questa è la dedica di Calicchio a Zaffiri

Ed è giunto anche il momento dei ringraziamenti… Per la mia elezione a Presidente della Fir Campania avrei troppe persone da ringraziare quindi ho deciso di fare solo un ringraziamento generale per evitare di dimenticare qualcuno.

Ma ho una sola DEDICA da fare, ed è alla Persona che per me è stato un vero faro professionale e umano, e come al solito ci aveva visto lungo anche questa volta. Zaffiri Mauro

Lasciatemi raccontare…

Mauro Zaffiri, già Presidente FIR Abruzzo, inverno 2007 durante una cena a Pescara con i dirigenti della nascente SAMBUCETO RUGBY, Antonio Angelone, Gianluca Capone e Claudio Conte

…tra una Frittura di pesce, leccornie varie e vino bianco freddo ad accompagnare, nasce un discorso frutto di un tasso alcolemico al limite della norma, apparentemente senza senso e sconnesso dal contesto semi istituzionale dell’incontro.

Mauro mi guarda e rivolgendo il baffo verso di me…

Mauro: Peppecalì te ta fa ju presidente deju Comitato!

Io: Baffó posa sta genziana che dobbiamo tornare all’Aquila.

Mauro: wabbè, jemocene alle case Presidè tanto ta guidà te, stupidó!

C’ha visto sempre lungo lungo il Baffo. Era talmente avanti rispetto agli altri da rischiare la solitudine. Lui non perdeva mai, o vinceva o imparava. Grazie Baffò.

Benevento 14 anni dopo.

 

 

 

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS