De Santis: “Movida e Isola pedonale uno scontro continuo Biondi-De Matteis sulla pelle dei cittadini”

di Redazione | 07 Luglio 2021 @ 13:46 | POLITICA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “In una città normale, su un tema sensibile come quello della vita e delle attività nel centro storico, ci sarebbe stato per tempo un incontro vero fra l’amministrazione comunale, i commercianti ed i residenti per condividere le migliori soluzioni a tutela della tranquillità dei cittadini residenti, a favore di tutti gli esercenti, di tutti i turisti ed i visitatori”.

Lo afferma Lelio De Santis, dapogruppo Cambiare Insieme Italia dei Valori.

“L’Aquila, con la Giunta Biondi – De Matteis, in perenne litigio, non è stato possibile né sarà possibile in futuro trovare soluzioni accettabili e, soprattutto, utili alla vivibilità del centro storico ed alle esigenze dei commercianti – dice De Santis -. Sono passati due anni da un Consiglio comunale sul tema, le cui determinazioni sono state disattese e si continua ancora oggi ad utilizzare un problema serio, come l’isola pedonale, per un vero regolamento di conti nella maggioranza di centrodestra, fra Forza Italia ed il Sindaco, sulla pelle dei cittadini e dei commercianti! Nel frattempo, non si è realizzato il benché minimo Piano dei parcheggi e tutto è lasciato a decisioni estemporanee, non calate in una necessaria pianificazione di spazi , di servizi e di funzioni”.

Conclude De Santis: “Tanto, l’estate passerà, i problemi saranno dimenticati e la politica cittadina si alimenterà di sondaggi veri o presunti, quasi che fossero la medaglia della buona amministrazione! Ma amministrare è fare e dare risposte: purtroppo, di risposte concrete se ne vedono molto poche”.

 


Print Friendly and PDF

TAGS