De Blasis, “il batticuore tra i bambini dopo la pandemia”

Al San Salvatore, l'ambulatorio di Cardiologia pediatrica ha effettuato 350 prestazioni

di Matilde Albani | 29 Giugno 2021 @ 06:00 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Da due mesi all’Ospedale San Salvatore è attivo  l’ambulatorio di cardiologia pediatrica e dell’età evolutiva. “Finora abbiamo effettuato 350 prestazioni, – spiega a Laquilablog la dott.ssa Elisabetta De Blasis, responsabile del servizio – è importante che i difetti cardiaci dei bambini, congeniti o acquisiti , vengano subito  diagnosticati”. “In questi mesi abbiamo osservato extrasistole legate ad un modo di mangiare diverso , collegato  soprattutto a disturbi da nervosismo. ” L’intervista  

 


Print Friendly and PDF

TAGS