D’Angelo: “Sviluppo della montagna passa da iniziative come la One Hundred”

di Redazione | 23 Ottobre 2022 @ 19:56 | ATTUALITA'
D'ANGELO
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Lo sviluppo della montagna passa per la capacità di attrarre fruitori e appassionati, vivere intensamente il territorio e generare così vitalità sociale e crescita economica”. Lo dichiara Daniele D’Angelo, capogruppo di ‘L’Aquila al Centro’ al consiglio comunale dell’Aquila. “Vedere tante persone in questi giorni, provenienti da tanti Paesi del mondo, attraversare in lungo e in largo le più suggestive ambientazioni della montagna aquilana per prendere parte alla ‘Ultra Trail One Hundred Gran Sasso’, grazie al grande lavoro degli organizzatori con i quali ci complimentiamo e alla mobilitazione di cittadini, enti e associazioni per rendere accogliente il percorso – prosegue D’Angelo -, è stato un segnale confortante e deve rappresentare in tal senso un esempio di iniziative da promuovere e incentivare. Attrattività della montagna – aggiunge – significa vivacità delle filiere produttive, significa nuove intraprese, significa servizi, significa un circuito virtuoso in grado di permeare l’intero territorio e farlo crescere contrastando la fragilità socio-economica e lo spopolamento. Noi crediamo fortemente nella promozione di una terra che non ha nulla da invidiare alle mete più blasonate e che ha bisogno solo di impegno e fantasia. Da sempre siamo impegnati in proposte ideali e progetti concreti per fare dell’entroterra appenninico un vero e proprio hub di sviluppo, valorizzandone le specificità e cogliendo le opportunità che il nostro tempo ci offre, e ogni iniziativa in questa direzione – conclude il capogruppo di ‘L’Aquila al Centro – è da applaudire e da sostenere”.


Print Friendly and PDF

TAGS