D’Amario, Camera di commercio fornirà assistenza alle aziende abruzzesi

di Redazione | 28 Febbraio 2022 @ 14:00 | ATTUALITA'
attività produttive
Print Friendly and PDF

Uno dei temi fondamentali al centro dell’intervento dell’assessore allo Sviluppo economico Daniele D’Amario è la presenza della Camera di commercio a Dubai.

Allargare gli orizzonti delle imprese abruzzesi che hanno intenzione di raggiungere nuovi mercati. Con questo obiettivo nasce la collaborazione tra la Regione Abruzzo e la Camera di commercio italiana a Dubai sancita dalla sottoscrizione di una convenzione che dà modo alle imprese abruzzesi, per un anno, di trovare assistenza di qualsiasi natura per approdare ai mercati asiatici. La firma della convenzione chiude la partecipazione della Regione Abruzzo all’Expo di Dubai, anche se l’intesa con la Camera di Commercio italiana Dubai nasce dalla pressante esigenza di rafforzare la presenza abruzzese su alcuni importanti mercati internazionali. “L’Expo è stata l’occasione per mettere in pratica una precisa strategia concordata con le Camere di Commercio e le imprese abruzzesi. A Dubai, siamo convinti, le imprese possono trovare la necessaria assistenza tecnica e logistica per arrivare ai mercati asiatici, colmando in questo modo un gap storico testimoniato dal quel 5% del nostro export sui quei mercati. Da qui – conclude D’Amario – il lavoro comune portato avanti insieme con le Camere di Commercio e Abruzzo Sviluppo, grazie al quale abbiamo individuato questa soluzione”. Con la firma della convenzione l’Abruzzo è la quinta regione italiana dopo Lazio, Veneto, Sicilia e Calabria, che si avvarrà dei servizi della Camera di Commercio italiana a Dubai. 


Print Friendly and PDF

TAGS