Dad e Ddi: tutti gli impegni e i doveri per gli studenti e docenti

di Redazione | 14 Gennaio 2022 @ 16:43 | UTILI
Print Friendly and PDF

ROMA – E’ facile parlare, in questo momento, visto l’aumento dei contagi da Covid, parlare di didattica a distanza, dad, e didattica digitale integrata, ddi. Va ricordato che dad e ddi rappresentano delle attività didattiche a tutti gli effetti, benché ovviamente a distanza.

Gli studenti devono rispettare queste semplici regole.

frequentare le lezioni in maniera responsabile;

entrare puntuali nell’aula virtuale, adottando un atteggiamento ed un abbigliamento consoni;

non lasciare mai in anticipo le lezioni;

partecipare all’attività didattica con la videocamera accesa, salvo particolari eccezioni;

presentarsi alla videolezione con tutto il materiale didattico necessario;

esprimersi in modo adeguato all’ambiente scolastico;

eseguire le consegne assegnate dal docente;

assistere ai lavori che si svolgono nel pieno rispetto delle regole.

Al docente:

Allo stesso modo, nella Didattica a distanza e nella Didattica digitale integrata anche i docenti hanno dei doveri e degli obblighi nei confronti della classe.

Per prima cosa l’insegnante deve contrassegnare assenze e presenze sul registro elettronico. Successivamente, nel corso della lezione, egli potrà controllare il livello di attenzione e partecipazione degli alunni attraverso domande e verifiche.

Inoltre, in caso di anomalie, il docente è tenuto a segnalarlo a chi di competenza e a prendere eventualmente dei provvedimenti.

Infine ma non per ultimo, l’insegnante deve anche rispettare in prima persona e far rispettare alla classe le norme sulla privacy che vietano la divulgazione di link e dati sensibili a soggetti esterni al contesto scolastico.

 


Print Friendly and PDF

TAGS