Da Roma a L’Aquila, anniversario di matrimonio da Guinness

Anna e Nino sposi da record

di Redazione | 01 Giugno 2021 @ 06:00 | EVENTI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Da Roma a L’Aquila passando per Milano in una storia ricca di gioie, difficoltà, incomprensioni passeggere che solo la vita e soprattutto quella di coppia sa regalare. Anna Maria Sabatini e Giovanni Ceccoli, dalla famiglia chiamati affettuosamente Anna e Nino, si sono conosciuti a Roma, la città eterna dove entrambi sono nati e cresciuti.

E proprio da lì comincia la loro storia d’amore il primo giugno 1961 e che oggi spegne 60 candeline, traguardo quasi da record in un epoca sempre più scandita da legami sempre meno duraturi e con un numero sempre maggiore di  divorzi-lampo.

E invece c’è chi tiene duro. Anna, solare e piena di vita, è da sempre una cuoca provetta e non c’è piatto che lei non possa realizzare a prova di chef. Nino, artista tuttofare dalla mente creativa, inventa e progetta oggetti che diventano meravigliose opere d’arte. Due anime così diverse ma unite da un profondo legame d’amore che dura ormai da oltre sessant’anni.

A festeggiare l’importante e sempre più raro traguardo i figli  Simona e Roberto i quattro splendidi nipoti, Alessia, Luca, Simone e Lisa.

Anna e Nino, genitori presenti e amorevoli, nonni dolci e pieni di brio tra poco diventeranno bisnonni di una piccola bimba di nome Aishanna.

Un percorso meraviglioso quello di Anna e Nino ai quali i familiari fanno gli auguri dedicando un trofeo per la pazienza, la devozione e l’impegno con l’invito a continuare con un esempio da seguire e un modello da imitare.

 


Print Friendly and PDF

TAGS