Da Calgary a Castel di Ieri. Il richiamo della storia di un piccolo borgo che fa turismo

di Redazione | 14 Giugno 2024 @ 10:47 | ATTUALITA'
CASTEL DI IERI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Castel di Ieri ha avuto il piacere di ospitare la scolaresca proveniente da Calgary (Canada) presso i più importanti siti del borgo, quali il Tempio Italico, L’eremo Madonna di Pietrabona e l’antico borgo con la Torre Medievale di Avvistamento.

Gli studenti sono accompagnati dai docenti Carolyn Musseig e George Ferzoco che docenti nel corso di laurea storia e pratica della cultura religiosa abruzzese nella Facoltà degli Studi Umanistici e d’arte dell’Università di Calgary.

Un’importante presenza per l’intero territorio Subequano e per Castel di Ieri che da diversi anni ormai promuove il suo territorio attraverso la cultura e i siti di interesse turistico su cui investe per il ripristino e l’utilizzo con la finalità di essere messi a sistema per un discorso di sviluppo e Rigenerazione del tessuto socio economico, oltre che di memoria storica locale.

Per questo il sindaco Fernando Fabrizio ha voluto accogliere e ringraziare i professori con una icona rappresentativa della Madonna di Pietrabona, come raffigurata nell’affresco dell’altare maggiore, creata appositamente per una raccolta fondi destinati al restauro e conservazione dello stesso.


Print Friendly and PDF

TAGS