Cultura, il comune aumenta i contributi ordinari

di Michela Santoro | 06 Ottobre 2022 @ 16:57 | POLITICA
cultura
Print Friendly and PDF

L’AQUILA. Il Comune dell’Aquila rafforza il sostegno economico a enti e associazioni culturali convenzionate per mitigare gli effetti dell’attuale emergenza economica.

“Abbiamo deciso di aumentare i contributi ordinari alle istituzioni culturali della nostra città  – ha dichiarato il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi – per sostenerle in un momento di crisi economica generalizzata ancor più con il difficile periodo pandemico.

La cultura svolge un ruolo strategico per una comunità che non vuole rimanere ferma, ma andare avanti verso possibilità nuove di conoscenza e di sviluppo”.

“Il livello di benessere di una collettività – ha proseguito  il sindaco- migliora se si garantisce la fruizione più ampia possibile della cultura che diventa anche elemento emancipatore e lo è ancor di più se le istituzioni sostengono la cultura.
 
Ci sono studi scientifici, infatti, che dimostrano che, nei luoghi dove si fa cultura, la condizione dei cittadini è migliore  non solo dal punto di vista psicologico ma anche fisico”.
 
Il riconoscimento dell’ incremento delle somme da erogare come contributi ordinari pluriennali, immediatamente eseguibile per l’annualità 2022, in particolare a beneficio di quelle istituzioni con cui l’ente ha stipulato una convenzione di più lunga durata, nello specifico per il triennio 2021/2023, è stato approvato con una delibera di Giunta.
 

 


Print Friendly and PDF

TAGS