CSV Abruzzo propone a L’Aquila la mostra “Da solo non basto”

di Redazione | 26 Febbraio 2024 @ 12:13 | EVENTI
csv abruzzo - da solo non basto
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – La sfida di riuscire a rispondere a un disagio, offrire un’opportunità di riscatto, farsi testimone delle difficoltà, delle attese e dei desideri che animano l’universo giovanile. Non sono che alcune delle premesse che ispirano la mostra “Da solo non basto. In viaggio con i ragazzi di Kayròs, Portofranco e Piazza dei Mestieri” che il Centro Servizi per il Volontariato Abruzzo propone a L’Aquila dal 27 febbraio al 4 marzo 2024 presso la Navata del Palazzo dell’Emiciclo.

Attraverso le storie di due ragazzi, Chiara e Rashid, narrate dallo scrittore Daniele Mencarelli in dieci grandi quadri illustrati dall’artista Giacomo Bettiol, la mostra racconta l’incontro con tre realtà educative, Kayròs, Portofranco e Piazza dei Mestieri, e della loro opera di valorizzazione delle speranze, delle attitudini e dei talenti di chi è in attesa di un’opportunità dopo delusioni, fallimenti, e cadute.

Come ha dichiarato il Presidente del CSV Abruzzo Casto Di Bonaventura in occasione della conferenza stampa di presentazione, «Il cuore della mostra sono le testimonianze di giovani che, nell’incontro con i volti del volontariato, hanno scoperto una positività che ha cambiato la loro vita. Accorgersi che da soli non ci bastiamo rimette al centro la comunità, le relazioni tra le persone, la necessità di comunicare la bellezza del vivere anche dentro la fatica delle circostanze».

Sarà possibile visitare l’esposizione “Da solo non basto” tutti i giorni dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 20:30.

Dopo la tappa aquilana, la mostra sarà allestita all’Aurum di Pescara dall’8 al 18 marzo, alla Sala espositiva comunale di Teramo dal 5 al 14 aprile e nel Foyer del Teatro Fenaroli di Lanciano dal 19 al 29 aprile.


Print Friendly and PDF

TAGS