Criticità nella raccolta dei rifiuti, Tornimparte chiede l’intervento del presidente del Cda di Cogesa

di Redazione | 01 Luglio 2021 @ 18:08 | AMBIENTE
tornimparte
Print Friendly and PDF

TORNIMPARTE – Con una nota inviata al presidente del CDA di COGESA, Architetto Nicola Guerra, il sindaco di Tornimparte, Giacomo Carnicelli, ha chiesto una rapida risoluzione delle criticità emerse nell’ultimo periodo nella raccolta dei rifiuti urbani.

Un rapporto proficuo che ha portato Tornimparte, in pochi anni, da una gestione totalmente indifferenziata ad essere in testa alle classifiche dei comuni “Ricicloni” Abruzzesi… eppure, tutto questo lavoro rischia di venire offuscato da una serie di criticità emerse negli ultimi giorni.

Queste criticità sembrano essere legate ad una carenza di personale, venutasi a creare nell’unità Operativa che gestisce la raccolta di Tornimparte.

Fatti, ovviamente, salvi tutti i diritti dei Lavoratori, ivi comprese le tutele che consentono di accedere agli istituti previsti dalle norme nazionali e dal CCNL di riferimento, i Cittadini hanno diritto ad avere un servizio puntuale ed efficiente, come, peraltro, è stato fino a questo momento.

Nella nota citata, il Sindaco Carnicelli, ha sollecitato una rapida e strutturale soluzione.


Print Friendly and PDF

TAGS