Crisi turismo, Roccaraso Futura aderisce al flash mob #perchisuona-lamontagna

di Redazione | 03 Febbraio 2021, @11:02 | EVENTI
Roccaraso Futura aderisce al flash mob #perchisuona-lamontagna
Print Friendly and PDF

ROCCARASO – Anche l’associazione Roccaraso Futura aderisce al flash mob dal titolo #PerChiSuona-LaMontagna, annunciato alle 10 di venerdì 5 febbraio 2021 e promosso dall’Associazione nazionale esercenti funiviari. All’evento ha aderito anche  l’Uncem, l’Unione nazionale dei Comuni e Comunità enti montani.

Un rintocco di campana in tutti i comuni delle località sciistiche d’Italia, per ricordare «il dramma non solo economico che attanaglia la montagna».

“La nostra associazione – spiega Alessandro Amicone, Presidente dell’associazione Roccaraso Futura – è stata la prima nell’Alto Sangro e in Abruzzo a sollecitare attenzione al settore impiantistico che, con tutto l’indotto turistico, artigianale e commerciale, genera miliardi di Pil, ma soprattutto permette di rimanere a vivere e lavorare in montagna a migliaia di famiglie e imprese”.

“In passato il suono delle campane cittadine – aggiunge – segnava fatti lieti e luttuosi della nostra comunità. Oggi questo suono dovrà risvegliare la voglia e l’impegno delle autorità locali, provinciali e regionali affinché il sistema montagna non crolli”.


Print Friendly and PDF

TAGS