Crisi Comune, Tinari: “I rancori non possono fermare la città”

"Pagano e Martino non detteranno le regole a L'Aquila"

di Matilde Albani | 22 Luglio 2020 @ 07:00 | POLITICA
Roberto Tinari
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Forza Italia in questo momento, sta assumendo una posizione responsabile, ovvero sta guardando con attenzione quello che succede solo ed esclusivamente per il bene di questa città – dice a Laquilablog il Presidente del Consiglio Comunale Roberto Tinari – se occorre faremo anche un passo indietro, i giochi delle parti  non devono intaccare i progetti  che abbiamo fatto quando ci siamo insediati”. Sull’attacco mosso da Francesco De Santis, consigliere comunale della Lega, al sindaco Biondi , e che ha provocato il ritiro delle deleghe agli assessori leghisti e la crisi di maggioranza, Tinari una cosa la vuole dire però: ” Martino e Pagano – dice – non detteranno le regole a L’Aquila “.


Print Friendly and PDF

TAGS