Crisi Comune, Pd: ”Città ostaggio da un anno, Biondi ha altre mire”

di Matilde Albani | 09 Gennaio 2021 @ 12:57 | POLITICA
pd l'aquila
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Se chiedessimo agli aquilani qual è la peggiore amministrazione di questi anni direbbero sicuramente Biondi” – ha detto il capogruppo del Pd Stefano Palumbo nel corso di una conferenza stampa che ha visto insieme i rappresentanti dem per fare il punto sulla crisi di maggioranza del comune dell’Aquila che oramai si trascina da un anno. 
“La città è tenuta sotto ostaggio, tra tira e molla – dice la coordinatrice comunale Emanuela Di Giovambattista – adesso, il fatto che le beghe le risolvano a Pescara la dice tutta. Biondi ha altre mire, a lui interessa costruirsi un percorso personale dentro il suo partito e basta”. “La mancanza di una visione di città  –  ha detto Stefano Albano –  è evidente e quindi il dibattito è solo sulle rese dei conti interne”. Le interviste a Palumbo e Pezzopane
 

Print Friendly and PDF

TAGS