Covid19, test di massa, Cosenza: “Su L’Aquila 4 postazioni, innegabile che serva personale”

Alcuni Comuni partiranno questo fine settimana, gli altri il prossimo

di Matilde Albani | 26 Novembre 2020 @ 06:00 | ATTUALITA'
cosenza
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Al Dott. Pierluigi Cosenza, commissario dell’Agenzia sanitaria regionale, sono state affidate le linee guida per la somministrazione dei  test rapidi antigenici sulla provincia aquilana.  Sono stati calcolati circa 60 drive in su tutto il territorio, che tra Comuni e capoluogo arriva a circa 300mila abitanti.

“Si tratta di indicazioni per reggere un  progetto impegnativo – dice Cosenza a Laquilablog – . La questione più difficile rimane quella del personale. Quello impegnato non può essere toccato – continua –  l’Ordine dei medici sta reclutando una serie di figure, si sta muovendo anche l’Ordine degli Infermieri,  poi ci sono i medici della Protezione Civile e quelli  dell’Esercito. Su L’Aquila, ho previsto 4 postazioni con più punti di prelievo, alcuni Comuni partiranno questo fine settimana, gli altri il prossimo.” Sentiamo l’intervista.


Print Friendly and PDF

TAGS