Covid19, Comune L’Aquila: assolutamente vietate visite al cimitero

di Redazione | 12 Aprile 2020 @ 09:48 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA –  Il settore Ambiente e Protezione civile del Comune dell’Aquila ha diramato il seguente avviso:

Si ricorda alla cittadinanza che sono in vigore le disposizioni governative per il contenimento del contagio da coronavirus covid-19.
 
Queste, tra l’altro, VIETANO TASSATIVAMENTE di uscire di casa se non per COMPROVATE ragioni di lavoro, di salute e di estrema necessità.
 
Le visite ai cimiteri non rientrano in nessuno di questi motivi.
 
Pertanto, pur comprendendo che, in particolare in questo periodo di festività di Pasqua, il non far visita ai propri cari defunti crea un evidente disagio personale, si rammenta che non ci sono deroghe alle precise prescrizioni di Stato, che mirano alla tutela del bene superiore per eccellenza: la salute della comunità.
I cimiteri restano aperti per le – purtroppo – irrinunciabili operazioni funebri, legate alla sepoltura, sempre nel rispetto del divieto di assembramenti e della distanza interpersonale di almeno un metro.

Al contrario non sono consentite le visite ordinarie ai cimiteri, che – si ricorda – costituiscono violazione della normativa emergenziale e sono pertanto soggette a sanzioni da parte delle forze dell’ordine.


Print Friendly and PDF

TAGS