Covid19: che fanno gli aquilani a casa se suona il campanello?

Una domenica di ordinario isolamento da coronavirus

di Matilde Albani | 29 Marzo 2020, @02:03 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Parola d’ordine: essere ancora più resilienti ed aprire il cassetto delle nostre energie più preziose. Gli aquilani per questo, hanno già gli “ anticorpi” sviluppati in una altra grande tragedia, quella del terremoto. Superate le due settimane di restrizioni,  l’isolamento e le limitazioni stanno producendo effetti collaterali?
Una giornata come tante, in un giorno che oramai non sappiamo neanche indicare e l’ora legale che poco ci fa comodo, in una città deserta.


Print Friendly and PDF

TAGS