Covid, Soccorso alpino Guardia Finanza: alla ripresa scordatevi di praticare la montagna come prima

di Matilde Albani | 08 Aprile 2020, @09:04 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Una situazione che non si è mai vissuta in precedenza e quindi gli  ideali e i valori etici devono necessariamente adattarsi ai tempi e alle nuove condizioni, soprattutto quelle che verrano”.

Parla chiaro il Comandante della stazione del Soccorso Alpino dell’Aquila, Paolo Passalacqua. Alla ripresa dovremo imparare a praticare la montagna in maniera diversa, con regole ferree che non ci facciano rischiare. La passione dell’escursione in questi giorni pre pasquali, peraltro caratterizzati dall’alta pressione, non possono far correre rischi agli altri. La situazione nell’aquilano- dice Passalacqua ai nostri microfoni, è tranquilla, si stanno rispettando i divieti soprattutto nell’alpinismo solitario”.

Facciamo tutti la nostra parte e rimandiamo le nostre passioni.

 


Print Friendly and PDF

TAGS