Covid, quarantena a Fonte Cerreto: solitudine devastante, presto altri 40 posti al Fiordigigli

di Matilde Albani | 13 Aprile 2020, @06:04 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Devono “scontare” l’isolamento fino a quando il rituale dei due tamponi risulti negativo. Sono poco più di dieci le persone in quarantena sorvegliata collocate all’Hotel Cristallo di Fonte Cerreto. La maggior parte sono marsicani. La giornata è scandita dalla solitudine, con l’unica concessione dello spazio antistante per poter fare due passi e prendere aria; i pasti li consegna la Asl una volta al giorno. Li chiamano i Covid con pochi sintomi, hanno lasciato il posto in corsia a chi ne ha bisogno.

“I problemi organizzativi iniziali li abbiamo superati – dice Silvio Liberatore, responsabile regionale della Protezione Civile -, a questa struttura si affiancheranno anche i 40 posti messi a disposizione dall’Hotel Fiordigigli. Cerchiamo in tutti i modi di venire incontro alle loro esigenze ma la solitudine e la mancanza degli affetti sono devastanti”.


Print Friendly and PDF

TAGS