Covid, Persio:”Finalmente a L’Aquila numeri favorevoli “

"Occhio ai possibili rientri dei nostri concittadini da altre città"

di Matilde Albani | 20 Dicembre 2020 @ 06:00 | ATTUALITA'
persio covid virus
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Mentre l’Italia, nello specifico alcune regioni, desta ancora preoccupazione, a L’Aquila la curva epidemica si è appiattita” dice a Laquilablog Riccardo Persio, borsista di ricerca all’Università dell’Aquila che ormai da mesi disegna la diffusione della seconda ondata del Covid19.

“Ne sta finalmente beneficiando anche il nostro ospedale San Salvatore. Non possiamo permetterci però di sprecare questo piccolo vantaggio, dobbiamo stare attenti, anche dinnanzi ai possibili rientri dei nostri concittadini da altre città per le festività”.

 


Print Friendly and PDF

TAGS