Covid, monito pediatri, Iorio: “Norme anti contagio serrate e tampone”

"Serve collaborazione, fino a quando non saranno chiari gli effetti della riapertura delle scuole"

di Matilde Albani | 29 Settembre 2020 @ 06:30 | ATTUALITA'
iorio
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Le norme anti contagio per questo periodo del ritorno a scuola devono rimanere serrate – dice a Laquilablog la pediatra di famiglia Emanuela Iorio – solo quando si capiranno gli effetti della riapertura dell’anno scolastico, ovvero i numeri dell’incidenza del virus, solo allora, queste norme potrebbero essere ridefinite, soprattutto quella che riguarda l’esecuzione del secondo tampone. Il tampone è una pratica necessaria e inderogabile, su cui bisogna ancora avere pazienza perchè un bambino negativo al primo – dice la Iorio –  può aver bisogno anche del secondo, e lo dimostrano evidenze epidemiologiche. Le famiglie, devono stare al nostro fianco e noi vicino a loro  nel cercare di valutare i problemi, perchè l’obiettivo unico è arginare l’epidemia.


Print Friendly and PDF

TAGS